Mountain bike Piemonte - Val Pellice  
Bobbio Pellice  

Il percorso

 

 

Lunghezza: 14,23 Km
Tempo percorrenza: 2h
Difficolta':
B.C. (medio)
LocalitÓ di partenza:
Bobbio Pellice
Accesso: da Pinerolo prendere la SP161 della val Pellice sino a Bobbio Pellice. Lasciare l'automobile sulla piazza Caduti per la Liberta', di fronte al Municipio.
Cartografia: ISTITUTO GEOGRAFICO CENTRALE 1:50.000 n. 6 Monviso
Dislivello: circa 485 metri
Tipo:  asfalto 4,74 Km (33%) - sterrato 9,49 (67%)
Periodo consigliato: da maggio a ottobre
Effettuato il:
settembre 2004
Descrizione: itinerario ad anello ambientato inizialmente sull'Indiritto e successivamente sull'Inverso di Bobbio Pellice. Al termine della piazza (lato che guarda verso Pinerolo) si imbocca la strada che conduce al torrente Pellice. Attraversato il ponte si prosegue diritto su via Fonte della Salute (0,31). Al quadrivio che segue si prende a sinistra (0,36). Passato un gruppo di case la strada sale con impegnativi tornanti nel bosco. Dopo aver superato Eiretta (2,82) occorre prestare attenzione perche', giunti al Km 4,00, si deve abbandonare il cammino principale per una stradina meno battuta sulla destra che alternando alcuni saliscendi sfiora le baite di Lauset e termina sulla Provinciale di fondovalle (6,86). Si scende lungo quest'ultima e, giunti a Malpertus (8,15),si puo' evitare un po' di asfalto seguendo la sterrata che passa tra le case. Ritornati sulla Provinciale si continua fino ad incontrare il bivio con indicazioni Vallone del Cruel (8,54). Lo si prende superando la deviazione per Campi (8,69) e toccando la borgata Serre dei Campi dove termina l'asfalto (9,66). La strada taglia le pendici del Bric Bariont per poi addentrarsi nel vallone Giulian - Cruello. Si prende la prima deviazione sulla destra (10,55), chiusa al transito, che dopo aver attraversato il torrente sale ancora per poco mantenendosi sopra il "canyon" scavato dal corso d'acqua. Giunti a Podio (11,81) si scende a destra finche' si incontra il bivio con indicazioni per il monumento di Sibaud (12,62 - a sx). Dal monumento si prosegue lungo il sentiero che, lasciando un paio di deviazioni sulla sinistra (12,94 e 13,05), termina sulla sterrata "strada panoramica". Da qui (13,16) a destra e, giunti all'asfalto, a sinistra (13,59) scendendo alla Provinciale (13,98) con la quale non resta che ritornare alla piazza di Bobbio Pellice (14,23).
Foto in alto: il Bric Bariont
Mappa formato GIF (825 x 607 pixel - 32 KB)
Mappa formato OCAD8 zippata

 
Il percorso  

 
Galleria fotografica  


sul traverso nell'Inverso di Bobbio


monumento di Sibaud
 
Indice percorsi  
Per suggerimenti, idee, commenti contattatemi: E-mail
Vietato qualsiasi uso di testi e immagini contenuti in questa pagina senza consenso dell'Autore
Si declina qualsiasi responsabilita' per eventuali errori, imprecisioni, incidenti e danni di ogni sorta
Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2004